DataBase Programmi  DataBase Sponsor  DataBase Pubblicità

DataBase Eventi Pubblicitari

Pubblicità commerciale o tabellare: è la pubblicità "classica" identificata generalmente come SPOT, trasmessa raggruppata in BREAK. Collocata all'interno o all'esterno dei programmi.

In alcuni programmi (principalmente eventi sportivi come partite di calcio, sci, formula 1, ecc.) vengono trasmessi "spot isolati" della durata di 5/7 secondi: i cosiddetti "MIRATI". Questi rientrano a tutti gli effetti nella pubblicità tabellare.

Autopubblicità: si presenta come pubblicità classica, ma l'inserzionista appartiene allo stesso gruppo editoriale dell'emittente su cui lo spot viene trasmesso (es. Eri edizioni Rai - Campagna abbonamenti Rai, sito Internet Mediasetonline, ecc.).

Inviti all'ascolto (I.A.): eventi di breve durata (5/7 secondi) in cui l'inserzionista invita, in varie forme, all'ascolto di un programma.

Fanno parte di questa tipologia:

I.A. Billboard inizio/fine: posizionati immediatamente prima e/o dopo l'inizio/fine di un programma

I.A. Promo: posizionati immediatamente prima e/o dopo l'inizio/fine di un promo

I.A. Jingle: posizionati in prossimità di break trasmessi all'interno di programmi; l'inserzionista è sponsor del programma

Diari: inviti all'ascolto inseriti in una cornice (riquadro), collocati in testa ad un break e generalmente adiacenti ad un evento promozionato. La cornice del diario evidenzia l'emittente che trasmetterà il programma pubblicizzato dal promo. I diari vengono pianificati dal concessionario giornalmente e, all'interno della medesima giornata, sono monocliente.

7X7 (7 per 7): inviti all'ascolto inseriti in una cornice (riquadro graficamente differente da quello del Diario); sono collocati in coda ad un break e generalmente in adiacenza ad un evento promo. La cornice evidenzia l'emittente che trasmetterà il programma pubblicizzato dal promo. I 7X7vengono pianificati dal concessionario settimanalmente; sono previste mediamente 7 uscite giornaliere, monocliente all'interno della medesima settimana.

Manchette: sono i Diari dell'emittente La7. L'evento promozionato non è sempre presente.

Citazioni: posizionate in prossimità di un promo (citazione promo) e/o prima/dopo dell'inizio/fine di un programma (dette anche Billboard CEE o citazioni programma).

Le caratteristiche che le differenziano dalle altre forme di Inviti all'ascolto sono:
A. nel filmato non viene in nessun caso pubblicizzata la confezione del prodotto
B. non figura alcuna forma di promozione né a livello di audio, né a livello di filmato
C. non viene esposta la sovrimpressione "pubblicità", come invece accade per gli altri tipi di inviti all'ascolto

I.A. Farfalle: inviti all'ascolto impaginati in posizione unica dentro al programma prima della sigla del break. Un solo cliente alla settimana con un percorso mutirete di 21 passaggi da 7" (3 al giorno per 7 giorni).

Cartoonissimo: tipo di invito all'ascolto della durata di 5", impaginato come i Diari ma programmato come i 7x7. Studiato con una grafica ad hoc specifica per il target.

Prima fila: billboard CEE da 10" legato alla presentazione e alla chiusura dei programmi introdotto da una sigla con grafica e loghi di rete e dal seguente parlato: " Buona serata su canale 5/Italia 1/ Rete 4 con..." in apertura, nonchè "Buon proseguimento di serata su Canale 5/ Italia 1/ Rete 4 con..." in chiusura.

Campagne sociali: messaggi di pubblica utilità trasmessi allo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica relativamente ad argomenti di interesse sociale. Possono essere promossi da Enti statali o da altre Istituzioni pubbliche o private.

Televendite: vendite di prodotti o servizi fatte direttamente al pubblico televisivo.

Telepromozioni: generalmente collocate all'interno di programmi; pubblicizzano prodotti immessi sul mercato attraverso i normali veicoli di distribuzione (negozi, grandi magazzini, ecc.).

Sovraimpressioni o Esposizioni: tipologia presente generalmente all'interno di programmi legati ad eventi sportivi (sci, tennis, ecc.). Il marchio dello sponsor appare per pochi secondi ed è generalmente preceduto da un segnale acustico.

Inspot: breve sovrimpressione animata della durata media di circa 10 secondi inserita all'interno della programmazione di Prime Time delle reti Mediaset eccezion fatta per le opere cinematografiche. Previsti due passaggi per fascia oraria (dal 9 settembre 2007 si chiameranno InLogo ma con identica collocazione)